Tag Archives: preghiera di abbandono completo

Preghiera dell'alpino

Preghiera dell’alpino

Preghiera dell'alpino

Su le nude rocce, sui perenni ghiacciai, su ogni balza delle Alpi
ove la Provvidenza ci ha posto a baluardo fedele delle nostre contrade,
noi, purificati dal dovere pericolosamente compiuto,
eleviamo l’animo a Te, o Signore,
che proteggi le nostre mamme, le nostre spose,
i nostri figli e fratelli lontani
e ci aiuti ad essere degni delle glorie dei nostri avi.

Dio onnipotente, che governi tutti gli elementi, salva noi,
armati come siamo di fede e di amore.
Salvaci dal gelo implacabile, dai vortici della tormenta,
dall’impeto della valanga.

Fa che il nostro piede posi sicuro su le creste vertiginose,
su le diritte pareti, oltre i crepacci insidiosi.
Rendi forti le nostre armi contro chiunque minacci la nostra patria,
la nostra bandiera, la nostra millenaria civiltà cristiana.

E Tu, Madre di Dio, candida più della neve,
tu che hai conosciuto e raccolto ogni sofferenza ed ogni sacrificio di tutti gli alpini caduti,
tu che conosci e raccogli ogni anelito ed ogni speranza di tutti gli alpini vivi ed in armi.
Tu benedici e sorridi ai nostri battaglioni ed ai nostri gruppi.

Così sia.

Preghiera per la benedizione della casa

Preghiera per la benedizione della casa

Preghiera per la benedizione della casa

Sia benedetto il Santo Nome di Gesù coi nove protettori angelici.

Siano i quattro santi Arcangeli ai quattro angoli di questa abitazione e vogliano essere i suoi guardiani e difensori, affinché d’ora innanzi non la colpisca nessuna disgrazia venuta dai fantasmi diabolici e dalla perfidia umana.

Sia tetto di questa casa la croce di Gesù. Siano i suoi bracci i chiavistelli della sua porta. La corona di Gesù Cristo sia il suo scudo e le servano da serratura e da muro le sue cinque sante piaghe.

Sia così benedetta questa casa in tutto il suo perimetro.
Tu, Re veneratissimo dei cieli,
proteggi con le tue benigne ali i frutti dei campi, i giardini e gli alberi contro il ritorno di ogni sventura.

Ci sia dato di vivere felici, in buona salute e da cristiani. Amen.

Preghiera contro i virus

Preghiera contro i virus

Preghiera contro i virus

Signore Gesù Cristo, pastore delle nostre anime, amico fedele sempre presente, nostra unica

salvezza, eroe degli eroi, consolatore perfetto e verbo incarnato, porgi attenzione alla mia

preghiera, esaudisci la mia supplica!

Da questo mondo in cui mi trovo, circondato dagli angeli, seguaci del re infernale

Satana, caduti dal cielo insieme a lui, io ti invoco mio Signore e Dio, invoco la tua presenza

in questo momento di prova e tribolazione in cui il mondo tutto desta.

Un demone potente semina paura e morte.

Egli ha preso forma di un virus, comandato da Satana ha preso controllo della terra, la stessa

che Dio Padre ha creato con amore e a cui ha donato la vita.

Tu Signore, hai promesso di fare ciò che ti chiediamo, se chiesto nel tuo nome, ed eccomi

qui a te prostrato con fede ed amore assoluto, a chiederti di annientare l’audacia di questo

demone, di questo virus, il cui solo fine è quello di uccidere i figli di Dio.

Io, tutti i miei fratelli e sorelle, tuoi soldati, poichè soldati in Cristo, a mani giunte imploriamo

il tuo pronto intervento risolutore, ed attraverso la nostra preghiera, tutti uniti ti affianchiamo

ed affiancheremo in questa grande battaglia.

Con te al nostro fianco nulla ci fa paura: ne malattia, ne morte, ne povertà, ne abbandono,

poichè, nulla contro di noi può!

Nel Tuo nome Gesù, per la forza del tuo sangue, per la potenza dello Spirito Santo, innalzando

la tua croce, uniti a te prendiamo autorità attraverso la nostra preghiera, e comandiamo ora

a questo demone infernale e a Satana stesso di riconoscere il potere invincibile di

Gesù Cristo!

Egli ti ha sconfitto Satana nel deserto, ha trionfato su di te nellorto degli ulivi, ti ha disarmato

sulla croce, e risorgendo dal sepolcro ha portato i tuoi trofei nel regno della luce.

Vattene demone e Virus di questo tempo, qualsiasi sia il tuo nome, a qualsiasi gerarchia

infernale tu appartenga!

Nel nome del Padre + e del Figlio + e dello Spirito Santo, allontanati da questo mondo

per la fede e la preghiera di noi tutti qui riuniti e di tutta la Chiesa!

Fuggi per il segno della Santa croce di Gesù Cristo, Signore nostro che vive e regna nei secoli

dei secoli. Amen !

RINGRAZIAMENTO:

 

Benedetto il Signore Dio d’Israele,
perché ha visitato e redento il suo popolo,

e ha suscitato per noi una salvezza potente
nella casa di Davide, suo servo,

come aveva promesso
per bocca dei suoi santi profeti d’un tempo;

salvezza dai nostri nemici,
e dalle mani di quanti ci odiano.

Così egli ha concesso misericordia ai nostri padri
e si è ricordato della sua santa alleanza,

del giuramento fatto ad Abramo, nostro padre,
di concederci, liberati dalle mani dei nemici,

di servirlo senza timore, in santità e giustizia
al suo cospetto, per tutti i nostri giorni.

E tu, bambino, sarai chiamato profeta dell’Altissimo
perché andrai innanzi al Signore a preparargli le strade,

per dare al suo popolo la conoscenza della salvezza
nella remissione dei suoi peccati,

grazie alla bontà misericordiosa del nostro Dio,
per cui verrà a visitarci dall’alto un sole che sorge,

per rischiarare quelli che stanno nelle tenebre
e nell’ombra della morte

e dirigere i nostri passi
sulla via della pace.

Gloria al Padre. Come era nel principio è ora e sempre nei secoli dei secoli.

Grazie Gesù per tutto ciò che stai ora facendo e per tutto ciò che farai.

Siamo certi della vittoria sul male.

Siamo certi della nostra fede

Siamo certi del tuo amore.

Grazie Signore dell’amore.

Amen. Amen. Amen.

Preghiera intensa di guarigione

Preghiera intensa di guarigione

Preghiera intensa di guarigione

+Nel nome del Padre + del Figlio + e dello Spirito Santo. Amen.


Padre celeste, Mio Dio, Padre unico ed onnipossente, ascolta la mia preghiera, volgi a me

il tuo amorevole sguardo.

La guarigione di ogni mia infermità, compresa quella attuale che tanto mi fa soffrire, ben

comprendo dipendere dal tuo perdono di tutte le mie iniquità.


Tu conosci ogni mio singolo sbaglio, ogni mio errore.

Tutto il male che volontariamente o involontariamente ho fatto, tu lo conosci perfettamente,

ed hai il vantaggio di conoscerne la gravità effettiva.


Già Padre, perchè il mio limite umano a volte per egoismo o per ignoranza ha il potere di

mettermi in pericolo, rendendomi un ottimo bersaglio dinnanzi a Satana.


Ma il sigillo del mio battesimo e la fede che ogni giorno nutro e faccio crescere al fine di

avvicinarmi sempre di più a te, mi liberano dall’inganno del nemico, spingendomi a riconoscere

le mie colpe, il mio spregevole peccato.


Al mio Salvatore, Gesù Cristo tuo figlio e mio Signore hai consegnato il potere della guarigione

attraverso il tuo perdono e nel Suo nome.


Ed è proprio nel Santo nome di Gesù, del sangue del nuovo patto, sparso per il perdono dei peccati,

nel nome di colui che ha potestà di perdonare i peccati in terra, perdonando a mia volta tutti i

peccati ricevuti, che volontariamente immergo tutto me stesso in carne e spirito nel Suo sangue,

e vengo con fede ardente e certezza della tua grazia a chiederti perdono.


“Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto“. Matteo 7:7

E tutto ciò che chiederete in preghiera, avendo fede lo otterrete”. Matteo 21:22

“Qualunque cosa chiederete nel mio nome, la farò, perchè il Padre sia glorificato nel Figlio.

Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò” Giovanni 14,13-14


Queste Padre sono le promesse del tuo divin Figlio e mio Signore, a noi fatte, e dunque

nel Suo nome ed in nome delle promesse da Lui fatte, a te, Dio trino e uno chiedo di

guarire completamente da questa mia infermità.


Grazie Signore, grazie Gesù per tutto ciò che hai già iniziato a fare col Padre, e per tutto ciò

che ora farai per me, rispondendo alla mia preghiera, guarendomi completamente.


D’ora in avanti onorerò il tuo nome tra le genti, griderò il potere della tua grazia alle moltitudini,

opererò il bene, e la mia guarigione sarà d’esempio a quanti non credono.


Grazie Padre, Grazie Gesù, grazie Spirito Santo.

Amen. Amen. Amen.

Preghiera contro gli impedimenti

Preghiera contro gli impedimenti

Preghiera contro gli impedimenti

+Nel nome del Padre, + del Figlio, + e dello Spirito Santo. Amen.

Padre Santo, Padre onnipossente ed unica vera fonte d’amore inestinguibile, ascolta la mia voce.

Presta attenzione alla mia chiamata, offrimi la tua presenza in questo mio delicato momento.

Nella mia vita, Padre, ci sono degli impedimenti che intralciano il mio cammino terreno.

Impedimenti che ben comprendo non essere da te voluti, e che si rivolgono violentemente

verso la mia persona in quanto figlio/a, a te fedele.

Satana con i suo demoni, da lui commissionati creano blocchi, resistenze, disguidi, ritardi,

incomprensioni, rallentamenti, negazioni e fallimenti.

Continuo impassibile ad avanzare, impegnandomi, opponendomi, battendomi ad ogni

difficoltà valorosamente.

Ciononostante, continuo a destare in difficoltà, ed è solo dopo aver fatto, tutto ciò che umanamente

è a me possibile, che ricorro a te Padre mio, sicuro del tuo amore e certo del tuo pronto intervento

in mio favore.

Nel nome di Gesù Cristo mio Signore e tuo amato Figlio, ti chiedo di disperdere tutti i miei

avversari, chiunque essi siano e da qualsivoglia dimensione provengano.

Annienta la loro audacia, spazzali via liberando il mio cammino terreno, che continuerà

a glorificarti ad ogni mio singolo passo.

Qualsivoglia rituale sia stato fatto contro la mia persona, venga da te ora sciolto completamente

e sia mandanti terreni che esecutori invocati e commissionati dal maligno, vengano giudicati

secondo le tue regole.

Nel nome di Gesù Cristo, vengano ora sbloccate tutte le resistenze, chiariti tutti i disguidi,

cancellati tutti i ritardi, dissolte tutte le incomprensioni, accellerati tutti i rallentamenti,

approvate tutte quelle che risultavano essere prima negazioni, risolti completamente tutti

i fallimenti.

Padre Santo, mio Dio e mio tutto, ringrazio te, il tuo divin Figlio con immensa riconoscenza

ed amore, e riconfermo a Voi il mio rispetto, il mio amore e la mia fede certa ed inespugnabile.

Gloria e onore a Voi, benedetti voi siete, Santo Santo Santo è il vostro nome, per tutti i secoli

dei secoli. Amen! +++

Preghiera a Maria che scioglie i nodi

Preghiera a Maria che scioglie i nodi

Preghiera a Maria che scioglie i nodi

Vergine Maria, Madre del bell’Amore, Madre che non ha mai abbandonato un figliolo che grida aiuto, Madre le cui mani lavorano senza sosta per i suoi figlioli tanto amati, perchè sono spinte dall’amore divino e dall’infinita misericordia che esce dal tuo cuore, volgi verso di me il tuo sguardo pieno di compassione.

Guarda il cumulo di “nodi” della mia vita.

Tu conosci la mia disperazione e il mio dolore.

Sai quanto mi paralizzano questi nodi Maria, Madre incaricata da Dio di sciogliere i “nodi” della vita dei tuoi figlioli, ripongo il nastro della mia vita nelle tue mani.

Nelle tue mani non c’è un “nodo” che non sia sciolto.

Madre Onnipotente, con la grazia e il tuo potere d’intercessione presso tuo Figlio Gesù, mio Salvatore, ricevi oggi questo “nodo” (dire il “nodo” che ci opprime).

Per la gloria di Dio ti chiedo di scioglierlo e di scioglierlo per sempre. Spero in Te.

Sei l’unica consolatrice che Dio mi ha dato. Sei la fortezza delle mie forze precarie, la ricchezza delle mie miserie, la liberazione di tutto ciò che mi impedisce di essere con Cristo. 

Accogli il mio richiamo. Preservami, guidami proteggimi, sii il mio rifugio.

Maria che scioglie i nodi, prega per me.

Preghiera contro i demoni degli elementi

Preghiera contro i demoni degli elementi

Preghiera contro i demoni degli elementi

Dio Padre Onnipotente, mio Signore Gesù Cristo, madre assoluta e sempre Vergine Maria,

Arcangeli Michele, Raffaele e Gabriele, voi tutti Santi e Sante di Dio, voi angeli tutti e angelo

mio custode, io vi invoco.

Nel nome Santo di Gesù Cristo Nostro Signore, in nome della sua passione, morte e risurrezione,

in nome del suo preziosissimo sangue versato per noi in remissione dei nostri peccati, per i

meriti della sua morte di croce e della sua vittoria sulla morte, comando a tutti i demoni

dell’aria che dimorano e volano ora intorno a me e in questo luogo, di allontanarvi immediatamente

e di ritornare all’Inferno scortati incatenati da San Michele Arcangelo e dalle sue divine milizie.

E’ Gesù Cristo che ve lo comanda !

In nome di tutte le preghiere di tutti i rosari del mondo ! ( x 7 volte )

Nel nome Santo di Gesù Cristo Nostro Signore, in nome della sua passione, morte e risurrezione,

in nome del suo preziosissimo sangue versato per noi in remissione dei nostri peccati, per i

meriti della sua morte di croce e della sua vittoria sulla morte, comando a tutti i demoni

della terra che si mescolano agli uomini con il compito di tentarli ed ammaliarli, di allontanarvi immediatamente da me e da questo luogo, e di ritornare all’Inferno scortati incatenati da San Michele Arcangelo e dalle sue divine milizie.

E’ Gesù Cristo che ve lo comanda !

In nome di tutte le preghiere di tutti i rosari del mondo ! ( x 7 volte )

Nel nome Santo di Gesù Cristo Nostro Signore, in nome della sua passione, morte e risurrezione,

in nome del suo preziosissimo sangue versato per noi in remissione dei nostri peccati, per i

meriti della sua morte di croce e della sua vittoria sulla morte, comando a tutti i demoni

delle tenebre che vivono nel buio e che sono vicini a me e in questo luogo, di allontanarvi immediatamente, e di ritornare all’Inferno scortati incatenati da San Michele Arcangelo e dalle sue divine milizie.

E’ Gesù Cristo che ve lo comanda !

In nome di tutte le preghiere di tutti i rosari del mondo ! ( x 7 volte )

Nel nome Santo di Gesù Cristo Nostro Signore, in nome della sua passione, morte e risurrezione,

in nome del suo preziosissimo sangue versato per noi in remissione dei nostri peccati, per i

meriti della sua morte di croce e della sua vittoria sulla morte, comando a tutti i demoni

dell’acqua che si nascondono in essa e della quale mi disseto, che sono vicini a me e in questo luogo, di allontanarvi immediatamente, e di ritornare all’Inferno scortati incatenati da San Michele Arcangelo e dalle sue divine milizie.

E’ Gesù Cristo che ve lo comanda !

In nome di tutte le preghiere di tutti i rosari del mondo ! ( x 7 volte )

Nel Nome Santo di Gesù voi tutti falsi dei, demoni che volete essere adorati, voi tutti spiriti

mendaci che ingannate gli uomini con divinaioni e predizioni, voi tutti casi di scelleratezza e

di collera inventori di cose malvagie,voi tutti vendicatori del male ed ingannatori, voi tutti potenti

dell’aria, furie, inquisitori ed accusatori, subdoli seduttori fuggite immediatamente da questo

luogo e da qualunque luogo io visiti e in cui sia presente.

E’ Gesù Cristo che ve lo comanda !

In nome di tutte le preghiere di tutti i rosari del mondo ! ( x 7 volte )

Dio Padre di Nostro Signore Gesù Cristo, invochiamo il tuo Santo Nome, e supplici imploriamo la tua clemenza, affinchè, per l’intercessione dell’Immacolata sempre Vergine Maria, madre di Dio, di

San Michele Arcangelo, di San Giuseppe sposo della beata Vergine, dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, e di tutti i Santi ti degni di concederci il tuo aiuto contro Satana e tutti gli altri spiriti impuri, che percorrono il mondo per nuocere al genere umano e perdere le anime.

Per lo stesso Cristo Nostro Signore. Amen !

Preghiera di benedizione verso i cattivi genitori

Preghiera di benedizione verso i cattivi genitori

Preghiera di benedizione verso i cattivi genitori

Padre Santo, fonte di ogni santità, Padre vero e fedele, è a te che mi rivolgo con sommo rispetto ed amore puro.

Da questo basso mondo, giunga a te la mia preghiera che nel nome di Gesù, tuo divin figlio e mio Signore, ti chiedo di ascoltare con cuore di amorevole Padre quale solo tu sei.

Su questa terra, tu mi hai assegnato due genitori putativi, che per equilibrio naturale e tua ferma volontà avrebbero dovuto e dovrebbero occuparsi delle mie necessità terrene, poichè da loro voluto, cercato e richiamato al loro fianco in qualità di loro primogenito.

Purtroppo Padre mi trovo a dover provvedere da solo a tutte le mie primarie necessità, ed invece di ricevere da loro amore, ricevo contro natura, e contro la tua volontà, indifferenza, gelosia, invidia, abbandono, solitudine, miseria, maldicenze e maledizioni.

Ora io, qui dinnanzi a te, pur ricevendo tutto questo male da entrambi i miei genitori che dimenticando il tuo nome, si lasciano sedurre da Satana e dai suoi emissari, desidero ricambiarli con immense benedizioni.

Benedici mia madre terrena ( dire il nome ) settanta volte sette, più di tutta l’indifferenza, tutta la gelosia,

tutta l’invidia, tutto l’abbandono, tutta la solitudine, tutta la miseria, tutte le maldicenze e tutte le maledizioni che questa donna ha proferito contro la mia persona dal primo giorno in cui sono nato ( dire la propria data di nascita ) ad oggi.

Te lo chiedo nel nome di Gesù, e chiedo a te mio Signore Gesù Cristo, di versare su ognuno di questi mali e su ogni maledizione volontaria ed involontaria da lei proferita e su di me riversata da questa donna, il tuo sangue salvifico purificandomi e liberandomi completamente.

Benedici mio padre terreno ( dire il nome ) settanta volte sette, più di tutta l’indifferenza, tutta la gelosia,

tutta l’invidia, tutto l’abbandono, tutta la solitudine, tutta la miseria, tutte le maldicenze e tutte le maledizioni che questo uomo ha proferito contro la mia persona dal primo giorno in cui sono nato( dire la propria data di nascita ) ad oggi.

Te lo chiedo nel nome di Gesù, e chiedo a te mio Signore Gesù Cristo, di versare su ognuno di questi mali e su ogni maledizione volontaria ed involontaria da lui proferita e su di me riversata da quest’ uomo, il tuo sangue salvifico purificandomi e liberandomi completamente.

Mio Dio e mio tutto, nel nome Santo di Gesù, con l’intercessione della mia vera ed unica madre, Maria Vergine Santissima, unitamente agli Arcangeli Michele, Raffaele e Gabriele, a tutti i Santi e a tutte le tue Sante ed altresì circondato dalla tua potente protezione, comando a Satana, a Lucifero,

a Belzebù, ad Asmodeo, ad Astaroth e a tutti i demoni e legioni di demoni, qualsiasi nome abbiano e da qualsiasi invocazione provenghino, siano stati essi invocati tramite fatture, legature, sortilegi, macumbe, riti voodoo, riti satanici o invocazioni diaboliche fatte sulla terra ad opera di qualsiasi uomo o donna, siano essi maghi o fattucchieri, o siano stati comandati da Satana in persona, o siano essi spontaneamente entrati nella vita e nei corpi dei miei genitori terreni, di uscirne immediatamente e di ritornare immediatamente all’inferno, incatenati e scortati da San Michele Arcangelo e dagli angeli appartenenti alle sue milizie celesti.

E’ Gesù Cristo in persona che ve lo comanda !

Grazie Mio Dio, Padre misericordioso e amorevole, sempre vigile e prontamente presente per avermi onorato con la tua presenza ed il tuo ascolto.

Grazie Gesù, mio Signore e salvatore sempre Santo, mio eterno esempio e guida per tutto ciò

che da sempre sei, e per la misericordia di cui mi dispensi, salvando la mia umile anima.

Grazie madre adorabile, Maria sempre Vergine e Santissima, immacolata e priva di peccato,

regina del cielo e consolatrice perfetta per la tua intercessione e protezione onnipresente

lungo il mio peregrinare terreno.

Grazie Arcangeli Michele, Raffaele e Gabriele, intercessori valorosi e fedeli, per il vostro

pronto e mirabile aiuto nel mio vivere.

Grazie Santi tutti e Sante tutte di Dio, per le vostre incessanti preghiere al Padre in mio

aiuto, per la vostra santa presenza, quali ponti tra cielo e terra, arcobaleni eterni.

Grazie a voi tutti Angeli e Mio Angelo custode per il vostro determinante contributo al mio

bene spirituale e corporale.

Lode e gloria a tutti voi, benedetti voi siete.

Amen! Amen! Amen!

Preghiera di liberazione da Asmodeo

Preghiera di liberazione da Asmodeo

Preghiera di liberazione da Asmodeo

nostro Signore e nostro Dio (Gv 20,28),
venuto nella carne per rimettere in libertà gli oppressi
e proclamare ai prigionieri la liberazione (cfr. Lc 4,18),
tu che hai detto: “Se uno osserva la mia parola,
fa’ che possiamo comprendere e dare ascolto alle tue parole
e perseverare nella verità;
tu che hai parlato al mondo apertamente (Gv 18,20)
e non hai mai nascosto nulla del tesoro della tua rivelazione,
e hai condannato al silenzio il demonio impuro
che ti scongiurava di non tormentarlo con la tua parola di conoscenza (Mc 5,6-8),
noi ti supplichiamo: “Abbi pietà di noi”.
Con la forza di un montone dalle due corna (Dn 8,6),
spirito di distruzione e di furore,
affligge ed ingiuria il nostro cuore,
rinfacciandoci ogni giorno tutti i nostri peccati occulti (cfr. Sal 89,8)
e approfittando della nostra carnale debolezza (cfr. Mt 26,41);
poiché siamo ancora bisognosi di latte e non di cibo solido (Eb 5,12),
attenta alla nostra vita relazionale, sentimentale, affettiva e familiare.
Rabbiosamente geloso di noi (cfr. Tb 6,15),
umiliato dal perdono di tutte le nostre iniquità (cfr. Eb 8,12)
che tu, Signore Gesù, hai meritato per noi sottoponendoti alla croce,
lui attenta alla nostra vita, in particolare alla nostra vita sessuale:
nemico dell’unione coniugale e della relazione con il corpo,
produce in noi sentimenti di fornicazione,
distorsioni immaginative, fissazioni, angosce,
scrupoli, ansie di sventura e divisione e da ultima la morte (Tb 3,8a).
Noi ci rivolgiamo a te Gesù,
che sei il Signore del nostro corpo.
Ci appelliamo alla immacolata purezza del tuo corpo umano,
perché in nome di essa tu esegua i tuoi giudizi su Asmodeo
e su tutti coloro che ti disprezzano (cfr. Ez 28,26).
Tu sei benedetto, Signore,
e benedetto è il tuo Nome nei secoli (Tb 3,11).
Tu sei “il Signore che agisce con misericordia,
con diritto e giustizia sulla terra” (Ger 9,23):
ti supplichiamo di avere pietà di noi.
Signore Gesù Cristo,
di liberare la figlia tormentata da un demonio (cfr. Mt 15,21),
ti scongiuriamo di volerci liberare dal tormento di Asmodeo,
dalla sua astuzia demoniaca, dalla sua ostinata provocazione,
perché udendo la tua voce
possa urlare il suo tormento (cfr. Mc 1,23-24)
e così fuggire e non comparire mai più intorno a noi (cfr. Tb 6,17).
Liberaci in questo stesso momento, Signore Gesù,
da ogni inclinazione o sentimento di doppiezza, incontinenza,
lussuria, impurità, ossessione, vizio, fornicazione, adulterio, scandalo.
Liberaci da ogni ambizione o vanità sessuale,
da qualunque scurrilità di linguaggio, dai comportamenti libertini,
dalla compiacenza nella volgarità,
dalle parole oscene e dalla perversione del costume.
Ti preghiamo di spegnere il fuoco della continua ossessione,
il rumore delle voci interiori, le proiezioni immaginative
e tutto il ciclo spirituale di attività impure che Asmodeo
esercita su di noi e con le quali umilia la nostra immagine di te.
e amiamo te.
Per l’intercessione dell’Immacolata Vergine Maria
ti supplichiamo di ascoltarci.
Per il Santo Nome della tua e nostra Madre,
ti imploriamo di liberarci da Asmodeo e da tutti gli spiriti impuri.
Te lo chiediamo perché sei Gesù e tutto puoi.
Amen.
Preghiera di benedizione dei nemici (potentissima)

Preghiera di benedizione dei nemici (potentissima)

Preghiera di benedizione dei nemici.

Benedici o Padre, nel nome di Gesù, tutti i miei nemici.

Benedici ognuno di loro, settanta volte sette più di quanto loro hanno maledetto me.

Benedici ognuno di loro, settanta volte sette più di quanto mi hanno fatto soffrire.

Benedici ognuno di loro, settanta volte sette più di quante parole malvagie, loro hanno proferito alle mie spalle.

Benedici ognuno di loro, settanta volte sette più di tutta l’invidia che hanno provato nei miei confronti, augurandomi sventura.

Benedici ognuno di loro, settanta volte sette più di tutto l’odio che hanno covato nei miei confronti, in ogni loro cuore.

Benedici ognuno di loro, settanta volte sette più di tutta la solitudine, di tutto l’abbandono e di tutta la povertà che ho subito lungo la mia vita per causa loro.

Benedici ognuno di loro, le loro famiglie e tutto ciò che a loro appartiene, settanta volte sette.

Queste benedizioni giungano Padre ora a loro, nel nome di Gesù.

Questa è la mia preghiera di benedizione dei nemici, che giunga loro settanta volte sette, ogni giorno della loro vita. 

Amen. Amen. Amen.