Preghiera semplice

Preghiera semplice

Preghiera semplice

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Padre Santo, dalla terra io ti invoco, nel nome grandioso di Gesù Cristo.

Padre benedetto, giunga a te la mia preghiera semplice.

Ho bisogno di parlare con te, poichè ho grande nostalgia di quel mondo incorrotto ed incorrutibile, che è la mia vera patria, di cui sento nostalgia.

Il tempo è alle porte ed io voglio presentarmi a te, con volto alto e cuore puro.

Ti chiedo perdono per tutti quei miei limiti terreni che hanno sporcato il mio cammino.

Sono un tuo figlio, un tuo soldato ed un tuo messaggero.

Dinnanzi a te, voglio presentarmi liberato e purificato da ogni mia colpa.

Ogni grande passo del mio vivere terreno, voglio offrirlo a te, come incenso oloroso.

Ascolta l’amore della mia anima che anela a te.

Offri a chi mi ha sostenuto e chi mi ha amato, il perdono dei propri peccati e nel mio perdono, sii tu a giudicare chi mi ha perseguitato, umiliato e ferito durante questo mio peregrinare terreno.

Perdono i miei persecutori, ma intendo chiederti di essere liberato da costoro eternamente., nel nome di Gesù.

Grazie Padre.

Amen.

Preghiera di benedizione verso i cattivi genitori

Preghiera di benedizione verso i cattivi genitori

Preghiera di benedizione verso i cattivi genitori

Padre Santo, fonte di ogni santità, Padre vero e fedele, è a te che mi rivolgo con sommo rispetto ed amore puro.

Da questo basso mondo, giunga a te la mia preghiera che nel nome di Gesù, tuo divin figlio e mio Signore, ti chiedo di ascoltare con cuore di amorevole Padre quale solo tu sei.

Su questa terra, tu mi hai assegnato due genitori putativi, che per equilibrio naturale e tua ferma volontà avrebbero dovuto e dovrebbero occuparsi delle mie necessità terrene, poichè da loro voluto, cercato e richiamato al loro fianco in qualità di loro primogenito.

Purtroppo Padre mi trovo a dover provvedere da solo a tutte le mie primarie necessità, ed invece di ricevere da loro amore, ricevo contro natura, e contro la tua volontà, indifferenza, gelosia, invidia, abbandono, solitudine, miseria, maldicenze e maledizioni.

Ora io, qui dinnanzi a te, pur ricevendo tutto questo male da entrambi i miei genitori che dimenticando il tuo nome, si lasciano sedurre da Satana e dai suoi emissari, desidero ricambiarli con immense benedizioni.

Benedici mia madre terrena ( dire il nome ) settanta volte sette, più di tutta l’indifferenza, tutta la gelosia,

tutta l’invidia, tutto l’abbandono, tutta la solitudine, tutta la miseria, tutte le maldicenze e tutte le maledizioni che questa donna ha proferito contro la mia persona dal primo giorno in cui sono nato ( dire la propria data di nascita ) ad oggi.

Te lo chiedo nel nome di Gesù, e chiedo a te mio Signore Gesù Cristo, di versare su ognuno di questi mali e su ogni maledizione volontaria ed involontaria da lei proferita e su di me riversata da questa donna, il tuo sangue salvifico purificandomi e liberandomi completamente.

Benedici mio padre terreno ( dire il nome ) settanta volte sette, più di tutta l’indifferenza, tutta la gelosia,

tutta l’invidia, tutto l’abbandono, tutta la solitudine, tutta la miseria, tutte le maldicenze e tutte le maledizioni che questo uomo ha proferito contro la mia persona dal primo giorno in cui sono nato( dire la propria data di nascita ) ad oggi.

Te lo chiedo nel nome di Gesù, e chiedo a te mio Signore Gesù Cristo, di versare su ognuno di questi mali e su ogni maledizione volontaria ed involontaria da lui proferita e su di me riversata da quest’ uomo, il tuo sangue salvifico purificandomi e liberandomi completamente.

Mio Dio e mio tutto, nel nome Santo di Gesù, con l’intercessione della mia vera ed unica madre, Maria Vergine Santissima, unitamente agli Arcangeli Michele, Raffaele e Gabriele, a tutti i Santi e a tutte le tue Sante ed altresì circondato dalla tua potente protezione, comando a Satana, a Lucifero,

a Belzebù, ad Asmodeo, ad Astaroth e a tutti i demoni e legioni di demoni, qualsiasi nome abbiano e da qualsiasi invocazione provenghino, siano stati essi invocati tramite fatture, legature, sortilegi, macumbe, riti voodoo, riti satanici o invocazioni diaboliche fatte sulla terra ad opera di qualsiasi uomo o donna, siano essi maghi o fattucchieri, o siano stati comandati da Satana in persona, o siano essi spontaneamente entrati nella vita e nei corpi dei miei genitori terreni, di uscirne immediatamente e di ritornare immediatamente all’inferno, incatenati e scortati da San Michele Arcangelo e dagli angeli appartenenti alle sue milizie celesti.

E’ Gesù Cristo in persona che ve lo comanda !

Grazie Mio Dio, Padre misericordioso e amorevole, sempre vigile e prontamente presente per avermi onorato con la tua presenza ed il tuo ascolto.

Grazie Gesù, mio Signore e salvatore sempre Santo, mio eterno esempio e guida per tutto ciò

che da sempre sei, e per la misericordia di cui mi dispensi, salvando la mia umile anima.

Grazie madre adorabile, Maria sempre Vergine e Santissima, immacolata e priva di peccato,

regina del cielo e consolatrice perfetta per la tua intercessione e protezione onnipresente

lungo il mio peregrinare terreno.

Grazie Arcangeli Michele, Raffaele e Gabriele, intercessori valorosi e fedeli, per il vostro

pronto e mirabile aiuto nel mio vivere.

Grazie Santi tutti e Sante tutte di Dio, per le vostre incessanti preghiere al Padre in mio

aiuto, per la vostra santa presenza, quali ponti tra cielo e terra, arcobaleni eterni.

Grazie a voi tutti Angeli e Mio Angelo custode per il vostro determinante contributo al mio

bene spirituale e corporale.

Lode e gloria a tutti voi, benedetti voi siete.

Amen! Amen! Amen!

Preghiera di protezione

Preghiera di protezione

Preghiera di protezione

Ricorda, Signore Gesù Cristo, Dio nostro, la tua grazia e generosità, che sono in
eterno, per le quali ti sei incarnato, hai voluto patire la crocifissione e la morte per la
salvezza di chi crede rettamente in te, sei risuscitato dai morti e salito ai cieli, siedi
alla destra di Dio Padre, e volgi il tuo sguardo sulle umili preghiere di quanti
invocano te con tutto il cuore.

Piega il tuo orecchio e ascolta l’umile preghiera di me,
inutile servo, quale soave profumo spirituale che a te porto per tutto il tuo popolo.
Anzitutto ricorda la tua santa Chiesa cattolica e apostolica, cui hai dato il tuo sangue
prezioso, e fortificala, rendila salda, estendila, moltiplicala, pacificala e conservala
vittoriosa nei secoli sulle porte dell’inferno.

Seda gli scismi delle Chiese, spegni le agitazioni barbariche e presto distruggi,

sradica ed annienta le ribellioni eretiche con
la forza del tuo santo Spirito (una prosternazione).

Salva, Signore, e abbi misericordia del nostro paese custodito da Dio, dei suoi
governanti e dell’esercito affinché anche noi conduciamo nella loro moderatezza
una vita calma e tranquilla, in tutta pietà e venerazione (una prosternazione).

Salva, Signore, e abbi misericordia degli arcivescovi e vescovi, dei
sacerdoti, diaconi e di tutto il clero che hai posto a pascere il tuo gregge razionale, e
per le loro preghiere abbi misericordia di me peccatore (una prosternazione).

Salva, Signore, e abbi misericordia del mio padre spirituale (nome), e per le sue
sante preghiere perdona i miei peccati (una prosternazione).

Salva, Signore, e abbi misericordia dei miei genitori (nomi), dei miei fratelli e delle
mie sorelle, dei miei parenti secondo la carne, e di tutti i congiunti della mia famiglia,
e degli amici: dona loro la tua grazia che sta al di sopra del mondo e colma di pace
(una prosternazione).

Salva, Signore, e abbi misericordia dei vecchi e dei giovani, dei poveri e degli orfani,
delle vedove e degli ammalati, di quanti sono nella tristezza, nelle sciagure, nelle
pene, di quanti sono tentati, imprigionati, incarcerati, rinchiusi e di quanti sono
perseguitati per te e per la fede dalla gente senza Dio, dai rinnegati e
dagli eretici.

Ricorda i tuoi servi, visitali, fortificali e consolali, e presto, con la tua
forza, dà loro sollievo, libertà e redenzione (una prosternazione)

Salva, Signore, e abbi misericordia di quelli che sono mandati a svolgere un
servizio, di quanti viaggiano, padri e fratelli nostri, e di tutti i cristiani (una
prosternazione).
Salva, Signore, e abbi misericordia di quanti ho sedotto con la mia stoltezza e ho
sviato dalla via della salvezza, ho indotto ad opere sconvenienti e malvagie; con la
tua divina Provvidenza falli nuovamente tornare alla via della salvezza (una
prosternazione).

Salva, Signore, e abbi misericordia di quelli che mi odiano, mi offendono, mi
procurano mali, e non permettere che si perdano a motivo di me peccatore (una
prosternazione).

Illumina con la luce della tua conoscenza quelli che hanno rinnegato la fede
e sono accecati da eresie di perdizione, e uniscili alla tua Chiesa cattolica
e apostolica (una prosternazione).

Amen. Amen. Amen.

Angeli caduti

Preghiera contro ogni male

Preghiera contro ogni male

Nel nome Santo di Cristo Gesù, per il Suo Preziosissimo Sangue versato per l’umanità intera, con la potente intercessione di Maria Vergine e di tutti i Santi Arcangeli, in particolare di San Michele Arcangelo,Nel Santo nome di di tutti i Santi Angeli e di tutti i Santi, io comando e ordino a qualunque forza malvagia che mi procura un male fisico di andare via in questo istante da me e di non tornare mia più.

Liberami signore Gesù, per l’immensità della tua misericordia, liberami da ogni risentimento che ho verso gli altri, liberami dall’ansia, dallo spirito di angoscia, di acredine e da qualunque altra forza malvagia che mi procura un dolore fisico. Liberami da ogni mancanza di perdono che ho verso me stesso.

Donami la tua pace, e la tua pace in abbondanza. Ti ringrazio e ti benedico.

Nel nome di Cristo Gesù, per il suo preziosissimo Sangue versato anche per me, con la potente intercessione di Maria Vergine e di tutti i Santi Arcangeli, in particolare di San Michele Arcangelo, di tutti i Santi Angeli e di tutti i Santi, tra essi San Francesco, San Padre Pio, San’Antonio da Padova, San Guida Taddeo, Santa Gemma Galgani, Giovanni Paolo II, io spezzo e rompo, sciolgo e anniento, ogni legame medianico e occulto fatto sulla mia salute, ogni maledizione mandata contro di me che mi procura malattia fisica, dolore fisico, ogni maledizione mandata sulla mia testa, sul mio cervello, sulla mia nuca, sui miei occhi, sul mio naso, sulla mia bocca, sui miei denti, sul mio collo, sulle mie mani, sulle mie braccia, sul mio cuore, sul mio fegato, sulla mia cistifellea,sulla mia appendicite, sul mio intestino, sulla mia vescica, sul mio stomaco, sul mio apparato digerente, sui miei organi riproduttivi, sulle mie ginocchia, sulle mie gambe, sui miei piedi, su tutte le mie ossa, su tutti i miei nervi, sulla mia psiche, sulla mia schiena, su tutto il mio corpo !

Nel nome di Cristo Gesù, per il suo preziosissimo Sangue versato anche per me, con la potente intercessione di Maria Vergine e di tutti i Santi Arcangeli, in particolare di San Michele Arcangelo, di tutti i Santi Angeli e di tutti i Santi, tra essi San Francesco, San Padre Pio, San’Antonio da Padova, San Guida Taddeo, Santa Gemma Galgani, Giovanni Paolo II, io spezzo e rompo, sciolgo e anniento, ogni legame medianico e occulto fatto sui miei affetti, sul mio rapporto di coppia, sul mio amoree sulla famiglia che voglio creare o che ho.

Nel nome di Cristo Gesù, per il suo preziosissimo Sangue versato anche per me, con la potente intercessione di Maria Vergine e di tutti i Santi Arcangeli, in particolare di San Michele Arcangelo, di tutti i Santi Angeli e di tutti i Santi, tra essi San Francesco, San Padre Pio, San’Antonio da Padova, San Guida Taddeo, Santa Gemma Galgani, Giovanni Paolo II, io spezzo e rompo, sciolgo e anniento, ogni legame medianico e occulto fatto sulla mia economia, sui miei risparmi, sul mio danaro, sui miei progetti, sui miei affari, sui miei contratti, su tutto il denaro in entrata!

Nel nome di Cristo Gesù, per il suo preziosissimo Sangue versato anche per me, con la potente intercessione di Maria Vergine e di tutti i Santi Arcangeli, in particolare di San Michele Arcangelo, di tutti i Santi Angeli e di tutti i Santi, tra essi San Francesco, San Padre Pio, San’Antonio da Padova, San Guida Taddeo, Santa Gemma Galgani, Giovanni Paolo II, io spezzo e rompo, sciolgo e anniento, ogni legame medianico e occulto fatto sui miei oggetti, sui miei mobili, sui miei cuscini, nei miei materassi,

sui miei vestiti, su tutto ciò che di materiale mi appartiene e/o uso.

Nel nome di Cristo Gesù, per il suo preziosissimo Sangue versato anche per me, con la potente intercessione di Maria Vergine e di tutti i Santi Arcangeli, in particolare di San Michele Arcangelo, di tutti i Santi Angeli e di tutti i Santi, tra essi San Francesco, San Padre Pio, San’Antonio da Padova, San Guida Taddeo, Santa Gemma Galgani, Giovanni Paolo II, io spezzo e rompo, sciolgo e anniento, ogni legame medianico e occulto fatto sulla mia macchina, sulla mia moto, sulla mia bici e su qualunque mio mezzo di trasporto e su qualsiasi mezzo di trasporto utilizzi, anche non mio.

Io lo sciolgo e lo anniento per la potenza del nome e del sangue di Gesù. Grazie Gesù per la tua vittoria, grazie Gesù perché stai intervenendo, grazie per la tua misericordia. Tu sei l’unico Signore e salvatore del mondo. Io ti amo e ti benedico.

 

L'invocazione a Dio

L’ardente invocazione a Dio (il trionfo dell’anima )

L’ardente invocazione a Dio (il trionfo dell’anima)

Padre veramente Santo, fonte di ogni santità, ti bendico ti lodo e ti glorifico.

Ti rendo grazie per la tua gloria immensa.

Sono qui al tuo cospetto, sotto il tuo sguardo di Padre, e a te mi rivolgo con profondo rispetto ed immenso amore.

Padre, mi trovo nella tribolazione.

Permettimi di spiegarti cosa ora mi accade… (si spieghi dettagliatamente il problema e le richieste )

Comprendo mio Dio e mio tutto, che tu già conosci tutto ciò che io ho appena terminato di raccontarti, ma sono cosciente del fatto che tu ami ascoltarlo dalle mie labbra, con l’affetto sincero

e puro che un figlio ha verso il proprio padre.

Sia fatta sempre e comunque la tua volontà, Padre mio.

Ciò che mi sono permesso di chiederti, lo chiedo umilmente nel nome di Gesù Cristo

che vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo.

Considera Padre, che la mia richiesta è dettata dal mio limite umano terreno, e nella comprensione

e compassione che ebbe il tuo Divin Figlio Gesù, il quale conobbe tale limite, ti chiedo per i suoi

meriti di esaudirla amorevolmente.

La mia fede è inalienabile, forgiata e pura come l’oro, e tu stesso te ne compiaci.

Il miei peccati li conosci, ma conosci anche il mio amore.

Ti chiedo di perdonare tutti i miei peccati, di cui mestamente ti chiedo perdono, e di considerare

il rispetto e l’immenso amore che ho per te.

Ringrazio Gesù per il suo sacrificio intramontabile ed eroico, e desidero abbracciarlo con tutta la gratitudine di cui è capace la mia anima, ma i cui sentimenti ed emozioni d’amore non sono comprensibili e spiegabili nel mondo mortale.

Desidero ardentemente stringere a me, la Beata e sempre Vergine Maria, unica e vera madre

che da sempre ama ed accompagna Cristo, e a cui chiedo di vegliare lungo il mio peregrinare terreno.

Nel nome di Gesù invoco su di me lo Spirito Santo Paraclito, affinchè dispensi su di me i suoi Santi doni ed unitamente a te, o Padre esaudisca la mia richiesta, rispondendo a questa mia prece.

Amen.

Successivamente dire:

3 Padre Nostro

3 Ave Maria

3Gloria al Padre

3 De Profundis

medaglia di San Benedetto

Medaglia di san Benedetto e/o Croce di san Benedetto

Medaglia di san Benedetto e/o Croce di san Benedetto

Segno della croce

Croce del Santo Padre Benedetto.
Non sia il demonio il mio condottiero;
la Santa Croce sia la mia luce.
Allontanati, satana!
Non mi attirare alle vanità;
sono mali le tue bevande.
Bevi tu stesso i tuoi veleni.

Segno della croce

Signum crucis

Crux Sancti Patris Benedicti.
Non Draco Sit Mihi Dux;
Crux Sacra Sit Mihi Lux.
Vade Retro, Satana!
Numquam Suade Mihi Vana;
Sunt Mala Quae Libas.
Ipse Venena Bibas.

Signum crucis

O Dio, che ti degnasti di riempire dello spirito di tutti i giusti il Tuo santissimo confessore Benedetto, concedi a noi, Tuoi servi, che celebriamo la sua solennità, di compiere fedelmente quello che abbiamo promesso, ricolmi del suo spirito e soccorsi dalla Tua grazia. Amen.

Significato della Croce o Medaglia di san Benedetto

C.S.P.B. = Crux Sancti Patris Benedicti (Croce del Santo Padre Benedetto)
C.S.S.M.L. = Crux Sacra Sit Mihi Lux (la Santa Croce sia la mia luce)
N.D.S.M.D. = Non Draco Sit Mihi Dux (non sia il demonio il mio condottiero)
V.R.S. = Vade Retro, Satana! (allontanati, satana!)
N.S.M.V. = Numquam Suade Mihi Vana (Non mi attirare alle vanità)
S.M.Q.L. = Sunt Mala Quae Libas (sono mali le tue bevande)
I.V.B. = Ipse Venena Bibas (bevi tu stesso i tuoi veleni)

Padre Pio

Padre Pio: la sua preghiera

Padre Pio: la sua preghiera

O mio Gesù, che hai detto: «In verità vi dico, chiedete e riceverete, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto». Ecco che io busso, io cerco, io chiedo la grazia

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre. Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

O mio Gesù, che hai detto: «In verità vi dico, tutto quello che chiederete al Padre mio nel mio nome, ve lo concederà». Ecco che al Padre tuo, nel tuo nome, io chiedo la grazia

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre. Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

O mio Gesù, che hai detto: «In verità vi dico, il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno». Ecco che, appoggiato all’infallibilità delle tue sante parole, io chiedo la grazia…

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre. Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

O Sacro Cuore di Gesù, cui è impossibile non aver compassione degli infelici, abbi pietà di noi, poveri peccatori, e concedici la grazia che ti domandiamo per intercessione del Cuore Immacolato di Maria, tua e nostra tenera Madre.

San Giuseppe, padre putativo del Sacro Cuore di Gesù, prega per noi. Amen.

Invocazione a Dio

Invocazione a Dio

Invocazione a Dio

O Dio vieni a salvarmi

Signore vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo , amen.

Padre veramente santo, fonte di ogni santità, santificami con l’effusione del tuo Santo Spirito,

affinchè io venga completamente purificato, guarito, liberato.

Il tuo spirito entri con potenza in me e mi liberi da qualsiasi malattia, da qualsiasi infermità.

Mio Dio, mio tutto, sciogli definitivamente qualsiasi sortilegio, fattura, legatura, invidia, malocchio,

sortilegio, stregoneria, macumba, rito voodoo, messa nera o altro che sia stato fatto su di me, durante tutta

la mia vita.

Ti chiedo nel nome di tuo figlio nostro Signore Gesù Cristo, di liberarmi completamente, e chiedo a Cristo

stesso di versare il suo sangue salvifico su di me, in remissione dei miei peccati, per la salvezza mia a gloria e

lode tua, mio potente Padre.

Dio Padre onnipotente, solo vero padre mio, unico affetto e amore del mio vivere, accetta questa mia supplica,

e vieni tempestivamente in mio aiuto, con amore paterno.

Ti ringrazio per tutto ciò che ora unitamente a Gesù su di me stai compiendo.

Ti ringrazio per tutto ciò che d’ora in avanti opererai su di me.

Lode e gloria a te, benedetto tu sei, santo santo santo è il tuo nome.

Amen. Amen. Amen .